[Registrazione]  [Modifica profilo]  [Modifica Preferenze]  [Cerca]
[Messaggi privati]  [Lista degli utenti iscritti]  [FAQ]  [Entra]
salutemed.it Forum Index » » CFS Stanchezza cronica » » Alghe Klamath, leggete!
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 )
Autore Alghe Klamath, leggete!
stregatta


Registrato: Jun 26, 2003
Messaggi: 3782
Località: Bergamo
Inviato: 2004-07-12 20:14   
Ciao Nyco, ho io il nome di una ditta seria ke produce alghe khamat,se ti interessa lo cerco e te lo posto in pvt..........


X DAN: il reparto di kieti, appunto perkè è un reparto di malattie infettive, è + controllato e pulito degli altri reparti, non fare paragoni cn gli ospedali del sud.................

porta cn te tanto scottex, del disinfettante spray ke nn si sciacqua, lo trovi anke nei supermercati, sono quelli a base di composti dell'ammonio quaternario; posate, personali, bikkieri usa e getta, tovaglietta da poggiare sl tavolo e copriwater, in + carta igienica............nessuno di noi ke è stato a kieti si è ammalato, dan...........parti sereno.....e fidati.............sei in ottime mani.............bye bye raffaella


  Visualizza il profilo di stregatta   Email stregatta      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
DAN


Registrato: Jul 08, 2004
Messaggi: 14
Inviato: 2004-07-12 20:36   
Grazie raffaella sei sempre gentilissima!


Ho letto che un nuovissimo metodo di esami per verificare batteri o qualunque altra cosa che può scatenare una patologia autoimmune,si basa su studi del genoma si chiama AMPLIFICAZIONE DEL DNA CON TECNICA PCR,lo fanno solo in pochi ospedali uno tra i più rinomati
Azianda Sanitaria di Firenze

Ospedale S.M. Annunziata

centro MST, U.O. Microbiologia


Qualcuno ha Mai sentito di questa tecnica?




  Visualizza il profilo di DAN      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
miss


Registrato: Aug 02, 2003
Messaggi: 891
Inviato: 2004-07-12 20:49   
mai sentito,però potrei informarmi è il mio ospedale.ciao.

  Visualizza il profilo di miss      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
miss


Registrato: Aug 02, 2003
Messaggi: 891
Inviato: 2004-07-12 20:54   
io ho fatto delle analisi in metodica pcr,ma non erano del dna.

  Visualizza il profilo di miss      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Marialuisa


Registrato: Oct 01, 2003
Messaggi: 1536
Inviato: 2004-07-14 22:57   
Delle alghe Klamat aveva parlato , già a suo tempo e molto positivamenteMira,a proposito di un medicamento con anche altri ingredienti tipo l'erba d'orzo e aveva citato anche la Casa che , se non sbaglio, è la Nutrigea. Avevo chiesto in farmacia e l'unico inconveniente di questi prodotti è il prezzo e non la validità!!!

Perchè inferiorizzare sempre e discreditare i prodotti per "partito preso" ?

Non è certo producente per chi è malato e nutre speranze di guarigione, criticare subito quanto viene proposto......Non fa bene a nessuno.
Comunque è anche vero che ciascuno è libero di esprimersi come vuole: se ci si esprimesse piu' frequentemente "in positivo" , forse ne trarremmo maggiori benefici tutti quanti, credo.....

Luisa


  Visualizza il profilo di Marialuisa      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
stregatta


Registrato: Jun 26, 2003
Messaggi: 3782
Località: Bergamo
Inviato: 2004-07-15 00:19   
maria luisa delle alghe klamath sl forum se ne è parlato un anno fà, lo hanno fatto in tantissimi, compreso admin ke ha postato nel periodo di nasdy, ma ki lo ha screditato qst prodotto scusa???

è ottimo e molto costoso, quello puro e nn inquinato, è ovvio ke ki assume altri integratori "importanti" non deve fare pasticci, uno x volta x carità!!!!

come facciamo a capire cosa ci fà stare meglio???

...........nessuno ha crimininalizzato le alghe klamath, ma cm tutte le cosine ke abbiamo provato, c'è a ki ha fatto qualcosa e a ki no...........qst discorsi li facciamo da mesi o no???

ricordate il famoso e costoso NADH???

sembrava il miracolo, la panacea di tutti i mali..........ank'esso caduto nel dimenticatoio...........a qualcuno ha fatto qualcosa, ma solo temporaneamente..........

la differenza tra spirulina e klamath l'ho spiegata..........punto...........

a ciascuno la scelta terapeutica, qui si danno info, non si fà terrorismo maria luisa............è la seconda volta ke vai in panico x nulla......

mi dispiace se hai frainteso.............

io ho preso la spirulina ma nn mi ha fatto nulla x esempio..........la papaya mi dà qualcosa ke fino ad ora nessun prodotto mi aveva dato...........

a ciascuno il suo .......

saluti e nn vedere maria luisa, x favore cose ke nn vengono scritte.............grazie Raffaella



  Visualizza il profilo di stregatta   Email stregatta      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Marialuisa


Registrato: Oct 01, 2003
Messaggi: 1536
Inviato: 2004-07-15 17:45   
Raffaella,
ho inteso male cio' che ha scritto Nasdy e non tu, oppure ho inteso bene cio' che ha scritto.....?

Puo' darsi che il fulmine che era caduto sulla mia casa la scorsa settimana, con i danni del caso, mi abbia rintronato......

In ogni caso non volevo offendere nessuno : ho semplicemente espresso il mio parere, come lo so esprimere io, con il mio modo d'essere, come tutti noi del Forum, ognuno con le proprie vedute......E se e' vero che si deve imparare a conoscersi, ci si dovrebbe capire al volo.........O no ?

Baci! Luisa


  Visualizza il profilo di Marialuisa      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
satine


Registrato: Aug 10, 2005
Messaggi: 2
Località: Cagliari
Inviato: 2005-08-10 19:04   
Quote:

In data 2003-06-19 17:00, romeo scrive:
1
Studi scientifici sulle microalghe Klamath
In questi ultimi anni si è particolarmente intensificata la ricerca per scoprire nuovi modi per rafforzare e
stimolare il sistema immunitario. A questo fine è stato recentemente riportato che una certa specie di alghe
verdi azzurre selvatiche possiede un’azione stimolante unica sul sistema immunitario.
Il loro nome scientifico è Aphanizomenon Flos Aquae, e si raccolgono nel Klamath Lake in Oregon.
Un cibo altamente digeribile e potente Aphanizomenon possiede alti quantitativi proteici e micronutrienti.
Contiene una completa gamma di vitamine, aminoacidi essenziali e minerali chelati naturalmente.
E’ inoltre una eccellente fonte di vitamina B12 come anche di acidi grassi Omega 3 che proteggono contro
malattie cardiache e abbassano i Trigliceridi. (Posswater and Solomon 1998).
In uno studio clinico dell’agosto 1998 vennero raccolte dalla Cell Tech, la maggiore compagnia americana
distributrice di alghe Klamath, le esperienze dei consumatori più significative sul miglioramento del proprio
stato di salute. I criteri di scelta furono: 1) diagnosi stabilita da un medico; 2) una buona documentazione
medica sull'evoluzione del problema di salute; 3) chiara indicazione del periodo durante il quale è stata
consumata la Klamath; 4) consenso firmato a fornire la propria documentazione medica ai ricercatori
dell'Università dell'Illinois.
La risposta fu molto buona. Diverse centinaia di casi furono esaminati, 208 dei quali furono studiati e inclusi
nella pubblicazione finale. I ricercatori, un team di scienziati composto da un chirurgo, tre medici e un
supervisore della commissione di medicina legale, ha controllato la documentazione medica ed esaminato
attentamente ogni caso. Nella loro pubblicazione essi indicano le condizioni che possono essere
migliorate con l'assunzione di alghe Klamath incluse stanchezza cronica, fibromialgia, ipertensione,
disordine mentale, otite (soprattutto nei bambini), depressione, ansia, infezioni virali incluso HIV e
sindrome del colon irritabile. Questo non significa che chi soffre di tali patologie debba assumere le alghe
Klamath per trattare il suo problema, ma piuttosto che alcune persone con queste malattie sembrano essere
state aiutate dalle alghe Klamath e che ulteriore ricerca clinica deve essere effettuata. È interessante notare
che gli autori di questo articolo sono stati così impressionati dalle testimonianze dei miglioramenti in vari casi
di AIDS che hanno approfondito ulteriormente la letteratura sull'argomento e hanno scritto un articolo
intitolato "Anti HIV Activity of Extracts and Compounds From Algae and Cyanobacteria" (Attività anti HIV di
estratti e composti a base di alghe e cianobatteri).
Recenti studi condotti dal ricercatore Dr. Kilmer McCully hanno trovato che una buona assunzione del
complesso vitaminico B (B12, B6, Acido Folico, tutti e tre abbondanti nell’alga Klamath) può impedire
l’accumulazione di Omocisteina, elemento che promuove lo sviluppo delle malattie cardiache e
cancerogene. (Passwater and Solomon 1998)
In un recente studio a doppio cieco incrociato attuato al Royal Victoria Hospital a Montreal (Manoukian et al.
1998) è stato scoperto che mangiare l’alga Klamath provoca la migrazione del 40% (quasi un miliardo)
dei linfociti-T (Natural Killer Cells) dal sangue verso organi e tessuti entro due ore dall’assunzione. I
linfociti-T giocano un ruolo essenziale nel sistema immunitario. Esse sono principalmente responsabili
dell’eliminazione delle cellule malate, alterate da infezioni virali o da trasformazioni maligne. Quando una
cellula è infetta da un virus, o quando diventa cancerosa, genera un messaggio chimico sulla superficie
esterna della sua membrana riconoscibile dal sistema immunitario. In effetti, è come se la cellula dicesse:
sono infetta o cancerogena, uccidimi prima che danneggi altre cellule intorno a me.Quando i linfociti-T
intercettano questi messaggi, si dirigono verso le cellule e le eliminano.
Oltre a stimolare la migrazione dei linfociti-T dal sangue, l’assunzione di alghe Klamath aumenta d due a
quattro volte il numero di adesioni molecolari dei linfociti-T circolanti. Le molecole di adesione permettono ai
linfociti-T di aderire alle pareti capillari, e di muoversi dal flusso sanguigno verso i luoghi dove sono
localizzate le cellule malate.
Per essere efficace il sistema immunitario necessita che i linfociti-T siano attivi e in grado di viaggiare verso i
tessuti. Per prevenire il cancro o il diffondersi di infezioni virali come influenze e raffreddori, i linfociti-T
devono poter migrare dal sangue verso i tessuti dove attivano una vera e propria “ronda immunitaria”.
Si conoscono molte sostanze che aumentano l’attività dei linfociti-T, come il Thè verde e il Ginko Biloba. Ma
fino alle recenti scoperte sulle Klamath, nessuna sostanza, nemmeno quelle farmacologiche, era conosciuta



  Visualizza il profilo di satine   Email satine   Stato di ICQ       Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
aladin


Registrato: Jul 25, 2005
Messaggi: 323
Inviato: 2005-08-10 20:18   
leggete qua circa la tossicità delle alghe:

http://translate.google.com/translate?hl=it&sl=en&u=http://www.behrbonn.com/literat/algentob.htm&prev=/search%3Fq%3D%2B%2B%2522KLAMATH%2Balga%2522%2B%2Bcontamination%26hl%3Dit%26lr%3D

Se il collegamento fa capricci, questo è quello in lingua originale:


http://www.behrbonn.com/literat/algentob.htm


  Visualizza il profilo di aladin   Vai al sito web di aladin      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
satine


Registrato: Aug 10, 2005
Messaggi: 2
Località: Cagliari
Inviato: 2005-08-14 18:54   
Ho assunto l'alga klamath per 3 mesi.. Effetti positivi: ho accertato che è un ottimo antinfiammatorio ma nn ho capito la questione degli inibitori di cox2 (nn è lo stesso procedimento di quei farmaci ritirati dal commercio perchè favoriscono l'insorgenza di problemi cardiovascolari?).
L'alga mi ha fatto dimagrire: In che modo fa accellerare il metabolismo? agisce sulla tiroide? puo' dare problemi?
Ha stabilizzato tutti i valori negli esami del sangue...
Non funziona... sul colesterolo.... sulla stanchezza... sull'insonnia


  Visualizza il profilo di satine   Email satine   Stato di ICQ       Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
stregatta


Registrato: Jun 26, 2003
Messaggi: 3782
Località: Bergamo
Inviato: 2005-08-14 19:19   
Ciao satine,
non credo sia stata l'alga Klamath a farti dimagrire, perchè è un'alga di acqua dolce e pertanto priva di iodio; infatti ho potuto assumerla anche io che ho problemi di tiroide collegata a tutto l'asse ipofisi/ipotalamo/surrene, (tutto in disregolazione, oltre al S.I. quansi inesistente) senza crearmi problemi; ma non sono affatto dimagrita e, come hai detto tu, non ha effetti benefici sulla stanchezza......è senz'altro un ottimo integratore e forse anche un antinfiammatorio, questo non lo so, ma l'omeopata di mio figlio gliele aveva prescirtte subito dopo una infezione da mononucleosi......sarà stato questo il motivo?

Saluti............Raffaella


  Visualizza il profilo di stregatta   Email stregatta      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
barbarita


Registrato: Mar 24, 2005
Messaggi: 470
Inviato: 2005-10-01 16:13   
scusate, ogni tanto quando ho un po' di tempo leggo ciò che avevo saltato...

alga klamath?
io la uso, a periodi, alternata al ganoderma e al carbonato magnesio, di un'ottima casa produttrice. senza non riuscirei ad allenarmi...

fa bene? dipende cosa si intende per "far bene..."; lavora sul "terreno", non è che in un mese o due fa i miracoli e una mattina ci svegliamo che la cfs è un brutto ricordo ... poi, come ogni cosa, dipende da cosa abbiamo realmente bisogno.

questa la mia personale esperienza!

besitos!


  Visualizza il profilo di barbarita      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 )
  
Blocca questo Argomento Sposta questo Argomento Cancella questo Argomento
Powered by phpBB Versione 1.4.2
Copyright © 2000 - 2001 The phpBB Group

phpBB Created this page in 0.010977 seconds.